Zone 30, il 26 novembre parte il tracciamento della rotatoria ‘sperimentale’ in via Guarenti

Pubblicato il 26 novembre 2020 • Lavori Pubblici , Mobilità , Viabilità

Un paio di giorni la durata dei lavori


Zone 30, Desio continua il suo percorso di realizzazione del primo nucleo della Zona 30 del centro. Partono oggi, 26 novembre, i lavori per il tracciamento di una rotatoria "temporanea" in via Guarenti attraverso la realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale.

“Nell'ambito degli interventi di attuazione del PGTU (Piano Generale del Traffico Urbano), che hanno visto la realizzazione delle Zone 30 nel centro e nei quartieri della città – spiega l’Assessore alle Politiche di Governo del Territorio Giovanni Borgonovo – si va a realizzare in maniera "temporanea" la rotatoria tra le vie XXV Aprile, Tagliabue e Guarenti, con l'obiettivo di verificarne l'efficacia in termini di riduzione della velocità, fluidificazione del traffico e miglioramento della sicurezza”.

Si tratta di una rotatoria "temporanea" presso l’incrocio di Via Tagliabue/XXV Aprile/Guarenti, ideata nell'ambito delle 'Zone 30 temporanee centro’, tracciata in segnaletica e con posa di new jersey. Verificato il suo corretto funzionamento, ne verrà programmato il suo consolidamento.

Salvo imprevisti, i lavori dovrebbero durare un paio di giorni. Durante gli interventi, l'eventuale limitazione del traffico veicolare verrà contenuta nel tempo strettamente necessario all'esecuzione degli interventi, cercando di ridurre al minimo i disagi per i cittadini.
 

Progetto rotatoria
Allegato formato pdf
Scarica
Ordinanza
Allegato formato pdf
Scarica