Regione Lombardia

Servizio Assistenza Domiciliare (SADH)

Ultima modifica 31 luglio 2019

Presentazione del servizio

Supporto al singolo e alla famiglia per affrontare bisogni di cura e accudimento che emergono nella vita di tutti i giorni. 

A chi è offerto

Portatori di Handicap.

Dove rivolgersi 

(Previo appuntamento)
Assistente Sociale Tiziana Scalia - tel: 0362392330
Ufficio Servizi Sociali

Come e quando è possibile richiedere il servizio

L’Assistente Sociale referente raccoglie, tramite la famiglia, le necessarie informazioni per adeguare gli interventi alla persona in difficoltà.

Quanto costa

Dal 1° gennaio 2019 sono entrati in vigore nuovi criteri di calcolo delle tariffe dei servizi pubblici a domanda individuale e delle compartecipazioni ai servizi sociali (Delibera di Giunta Comunale n.253 del 13/12/2018),

La quota di compartecipazione mensile al costo del servizio viene determinata moltiplicando il numero di ore di SAD fruite nel mese di riferimento per la tariffa oraria personalizzata.

Il costo orario  è definito in base all'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (socio-sanitario (di cui all'art. 6 del DPCM 5/12/2013 n. 159), l'attestazione può riferirsi al solo "nucleo ristretto" del beneficiario). 

La certificazione ISEE  viene rilasciata da un Centro di Assistenza Fiscale (CAF).

La certificazione ISEE dovrà essere resa all'Assistente sociale  per la valutazione economico/sociale.